Warning: A non-numeric value encountered in /home/ubulibri/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837

La Ubulibri

La Ubulibri è una casa editrice fondata nel 1977 da Franco Quadri, che si occupa prevalentemente di pubblicazioni sul teatro e sulle Arti sceniche.

Ubulibri
Via Amerigo Vespucci 24
00153 Roma
Tel. 06 69317694 segreteria@ubulibri.it


I LIBRI NERI

Collana di materiali di studio, testimonianza e ricerca sul teatro e sul cinema, scritti in prima persona da chi ha firmato queste esperienze.

 

 

Guido Almansi e Enrico Baj
Amleto il lunatico
Introduzione di Giovanni Raboni
Postfazione di Brunella Eruli
pp. 120, ill. b/n e colore, € 12,00

 

 

Che brutta tragedia l’Amleto! Ci sono troppe citazioni”. È una vecchia battuta, ma contiene un granello di verità: anche la grande poesia, quando è troppo nota e troppo citata, finisce per diventare banale.

Ma allora come è possibile ridare vita al più classico dei classici? Soltanto trasformando, interpretando, modificando, riscrivendo, kitschizzando, postmodernizzando, rivisitando e shakespearando, rispondono a una voce Guido Almansi (l’autore), Enrico Baj (lo scenografo e ideatore) e Massimo J. Monaco (il regista e protagonista).

Del resto, perché non fare a Shakespeare tutto ciò che Shakespeare ha fatto ai suoi personaggi, pugnalati, avvelenati, strozzati, sodomizzati, affogati, bruciati? Rinasce così un altro Amleto, parodico e oltraggioso, scomposto e ricomposto come un quadro cubista, in un’esplosione di visioni simultanee. Mentre le invenzioni figurative di Enrico Baj prendono vita in un inedito esperimento di teatro pittorico, tra l’affetto per maestri come Muybridge, Duchamp e Picasso e la riscoperta della pittura metafisica, la riscrittura di Guido Almansi si scaglia contro Shakespeare “con baldanza, con violenza, comportandosi come un vandalo irrispettoso di ogni cosa sacra”.

Ma l’ironia e l’oltraggio sono forse l’unico mezzo per salvare Amleto dall’eccessiva ammirazione: e tra scorrerie e parodie, saccheggi e mancanze di rispetto ecco occhieggiare, con intatta attualità, la sagoma del pallido (e lunatico) principe.

Introduzione di Giovanni Raboni.
Postfazione di Brunella Eruli.

……………………………………………………………………………………………..

Ordinazione libro

Per l’acquisto del libro potete scrivere il nome dell’autore, il titolo e il quantitativo richiesto e riceverete conferma sulla disponibilità e le informazioni per effettuare il bonifico. Le spedizioni si effettuano con raccomandata postale (costo 4,63 euro) o come piego di libri (1,28 euro).